Cerca

Tempera reattiva al calore

Indice Articolo

Ultimi articoli pubblicati

Tempera reattiva al calore

Un’innovazione nel campo del decoro di interni, grazie all’intuizione di Shi Yuan, che ha realizzato la prima tempera reattiva al calore. La tempera al di sotto de 15°C della temperatura ambiente, non è visibile; a partire dai 16°C fino ai 25°inizia invece a mostrarsi, celando nuove immagini e colori, ed infine può nascondere altri ornamenti fino a 35°C.

Tempera reattiva al calore

Ovviamente per vedere i decori realizzati per i 35°C è necessario toccare le parti colorate, in modo tale da rendere anche interattiva la tempera con il contatto umano, aprendo così nuovi scenari su come addobbare la propria abitazione; ma non solo: se siete dei creativi potrete stupire i vostri clienti anche in ufficio.

Nella figura è mostrato un motivo che appare solo in inverno, quando i termosifoni sono accesi… davvero originale non trovate?

Un pensierino per qualche vostro muro? Fatecelo sapere!

Una risposta

  1. Davvero un complemento d’arredo interessante, utile per fare in modo che anche le pareti possano essere parte a pieno titolo dell’arredamento.
    E poi fa sempre piacere qualche novità negli ambienti che viviamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 5 =